28/01/2020 | Cuba

Cuba scommette ancora su peperone Habanero

Noto per l'estrema piccantezza, il peperone "Habanero" non è uno dei prodotti normalmente utilizzati dagli abitanti di Cuba, ma il paese lo produce e lo esporta.

 

Secondo il Ministerio del Comercio Exterior y la Inversión Extranjera (MINCEX) il peperone Habanero è un prodotto che si esporta con successo. Nella prima metà di gennaio se ne sono già spedite 8 tonnellate e per quest'anno se ne prevedono 30. Dal 2016 a oggi, Ceballos, azienda agroindustriale leader nella produzione di questo prodotto, ne ha esportato più di 100 tonnellate in paesi come Canada, Paesi Bassi e Francia.

 

Poco conosciuto e consumato dai cubani, l'Habanero è uno dei prodotti agricoli esportati, costituendo una fonte di reddito per l'economia nazionale.

 

In Messico si raccolgono circa 1500 tonnellate di Habanero. Altri paesi produttori sono la Repubblica Dominicana, il Guatemala, il Belize, il Costa Rica, Panama, la Colombia e alcuni stati degli Stati Uniti.

 

 

Fonte: cubadebate.cu, cibercuba.com, cuballama.com

© Copyright 2011 - Fructidor International - All rights reserved.