10/11/2023 | Spagna

Come va raccolta in serra in Andalusia

Il servizio informativo su agricoltura e pesca della Junta de Andalucía ha indicato lo stato delle colture nelle serre delle varie province:
 
 
. Almeria: Nelle serre di peperoni si è avuta una raccolta più abbondante, anche se le piantagioni più recenti sono ancora in fase di fioritura, allegagione e crescita. Nelle serre di pomodori il raccolto sta aumentando senza ancora arrivare alla piena produzione perché la semina è stata ritardata. Nelle serre di melanzane, normale sviluppo della coltura. Nelle serre di cetrioli si osservano tutte le fasi di sviluppo, le piantagioni più precoci sono in produzione e altre sono state trapiantate di recente.
 
. Granada: nella regione di La Costa, nelle serre di cetrioli, la raccolta è iniziata con una settimana di ritardo.
 
. Huelva: Nella regione di Condado Litoral si sono completati i lavori di piantagione di fragole nelle serre. Predominano le varietà Fortuna, Rociera e Marimbella. La densità delle piante è generalmente elevata. Tuttavia, avute piante sono andate perdute per via delle piogge eccessive e delle inondazioni in alcune zone basse. Inoltre, si riscontrano problemi nelle infrastrutture e nelle serre per i forti venti. Finora non sono stati segnalati problemi di parassiti o malattie, anche se l'umidità ambientale potrebbe favorirne la comparsa.
Per la produzione di lamponi si registra un ritardo nella maturazione dei frutti a causa delle temperature medie elevate registrate ormai da diversi mesi. Si è raccolto e venduto meno rispetto alla stagione passata (-25%), a causa dell'indebolimento subito dalle piante in fase di sviluppo e maturazione.
Per la produzione di mirtilli, le prime piantagioni sono nella fase di “ingrasso dei frutti” o “allegagione”. Si sono osservati alcuni danni nei terreni colpiti dalle inondazioni e nelle infrastrutture (plastica, tunnel) su cui si sono abbattuti venti violenti.
 
. Siviglia: sono in corso lavori di riparazione delle serre danneggiate dai temporali.     
 
 
‚Äč

Fonte: informacionagropesquera com

© Copyright 2011 - Fructidor International - All rights reserved.