CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Francia 19/02/2019

Europei a favore dei prodotti locali

Invia a un collega 
Versione stampabile 

L'Osservatorio Cetelem/Gruppo BNP-Paribas, che da oltre trent'anni analizza le abitudini di consumo delle famiglie in Europa, ha appena pubblicato l'ultimo studio su 13.800 consumatori in 17 paesi europei.

 

Lo studio - intitolato "Think local, act local" - è stato realizzato dal 27 novembre al 10 dicembre 2018. La tendenza principale che emerge da questo lavoro è il plebiscito degli europei per un consumo più locale considerato più responsabile

 

La percezione dei prodotti locali è estremamente positiva tra gli europei, con un'ampia maggioranza (89%) che li apprezza e ne riconosce la qualità (84%).

 

Mentre per alcuni settori analizzati (abbigliamento, prodotti tecnologici, prodotti per l'igiene, ....) i principali criteri di acquisto sono il prezzo e la qualità,  quando si scelgono gli alimenti, i criteri di qualità e di gusto sono più importanti rispetto al prezzo.

 

Per il 77% dei consumatori europei le etichette sono marcatori affidabili, a garanzia della qualità e della tracciabilità del prodotto. Le etichette risultano valide nel momento del consumo, con il 66% degli intervistati che ritiene che influiscano sulla loro scelta. Il 71% degli intervistati vorrebbe addirittura vederne ancora di più in futuro.

 

 

 

Studio completo (35 pagine)

https://observatoirecetelem.com/wp-content/themes/obs-cetelem-V3/publications/2019/observatoire-cetelem-consommation-2019.pdf

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Ghana Moonlight Fresco Ltd - Ghana - 1. Banana - 2. Mango - 3. Ananas
Spagna Garcia Ballester (SL) - Spagna - 1. Agrumi
Francia Midi Europe - Francia - 1. Aglio - 2. Carota - 3. Sedano
Turchia Ani Tarim Fresh Fruit Export Limited Co - Turchia - 1. Melagrana - 2. Ciliegie - 3. Fichi neri
Messico Productora de Chile Tapatia - Messico - 1. Peperoncino
Become Gold


Gli europei si stanno orientando sempre più verso un consumo più locale, considerato più responsabile
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina