CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Italia 13/03/2019

Macfrut 2019 punta a sostenere lo sviluppo dell'Africa Subsahariana

Invia a un collega 
Versione stampabile 

Presentato durante l’incontro “Macfrut 2019: Africa sotto i riflettori” il programma di formazione internazionale "Lab Innova – Africa Subsahariana" promosso da ICE Agenzia, in collaborazione con l’Agenzia AICS, Macfrut - fiera internazionale del settore ortofrutticolo in programma a Rimini dall'8 al 10 maggio 2019 - e altri partner territoriali.

 

Come emerso nell’incontro, Banca Africana di sviluppo ha indicato nell’agrifood uno degli asset strategici per la crescita del continente. Le previsioni di crescita dell’Africa sono di un +5% del Pil all’anno, mentre entro il 2030 il Pil africano sarà il 5% del Pil mondiale. Un ruolo importante, in questo contesto, lo gioca l’ortofrutta, chiave di crescita economica dell'Africa.

 

"L'Italia, principale produttore ortofrutticolo mondiale e leader nella tecnologia e nel packaging, può svolgere un ruolo importante nell'incrementare il business delle aziende africane che operano in questi settori", ha dichiarato Renzo Piraccini, presidente di Macfrut. "E l’hub di questo percorso è Macfrut, unica fiera di filiera che dedicherà un intero padiglione all’Africa Subsahariana, partner interazionale della 36esima edizione", conclude.

 

Il progetto Lab Innova intende contribuire a sviluppare la parternship tra imprese UE-Africa, puntando su formazione manageriale, innovazione e trasferimento tecnologico nel settore agricolo e agroindustriale africano. Il programma coinvolgerà tra febbraio ed ottobre 2019 ben cinque paesi africani - Etiopia, Mozambico, Uganda, Tanzania ed Angola - offrendo un accompagnamento personalizzato a oltre 60 aziende africane della filiera agrifood (soprattutto ortofrutta, caffè, cereali, spezie, legumi, etc.), finalizzato a migliorare le loro competenze tecniche e manageriali. L’obiettivo è diffondere tra le imprese africane maggiore cultura di internazionalizzazione, così da affrontare con più consapevolezza il mercato europeo, ma anche adeguare la loro capacità produttiva agli standard internazionali.

 

 

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Ghana Moonlight Fresco Ltd - Ghana - 1. Banana - 2. Mango - 3. Ananas
Spagna Garcia Ballester (SL) - Spagna - 1. Agrumi
Francia Midi Europe - Francia - 1. Aglio - 2. Carota - 3. Sedano
Turchia Ani Tarim Fresh Fruit Export Limited Co - Turchia - 1. Melagrana - 2. Ciliegie - 3. Fichi neri
Messico Productora de Chile Tapatia - Messico - 1. Peperoncino
Become Gold


È stato presentato il progetto "Lab Innova" che coinvolgerà più di 60 aziende provenienti da Etiopia, Mozambico, Uganda, Tanzania e Angola
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina