CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

India 25/06/2019

India: chi sarà il nuovo fornitore di mele?

Invia a un collega 
Versione stampabile 

Nel 2018 l'India ha importato milioni di chili di mele statunitensi, ma da questo mese le mele USA sono soggette a tasse più elevate, il che porterà a una flessione e forse a un blocco delle importazioni. Chi fornirà mele al mercato indiano?

 

Nel 2018 l'India aveva importato dagli Stati Uniti 8 milioni di cassette da 40 libbre (18 kg). Da metà giugno 2019 sono in vigore maggiori tasse doganali. Per i consumatori indiani, le mele statunitensi costano ora tra 160 e 170 INR (da 2,30 a 2,45 USD). Un prezzo dissuasivo per la maggior parte dei consumatori, che porterà a un crollo della domanda di mele USA.

 

Gli importatori indiani sono alla ricerca di soluzioni alternative e di nuovi fornitori di mele.

 

 

Fonte: timesofindia.indiatimes.com

 

 

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Messico Tropic Fresh - Messico - 1. Limone verde - 2. Arancia - 3. Avocado
Marocco Palmagri - Marocco - 1. Mirtillo - 2. Lamponi
Italia Profood srl - Italia - 1. Frutta - 2. Verdura
Spagna ARC Eurobanan - Spagna - 1. Ananas - 2. Mango - 3. Papaia
Ghana Moonlight Fresco Ltd - Ghana - 1. Banana - 2. Mango - 3. Ananas
Spagna Garcia Ballester (SL) - Spagna - 1. Agrumi
Francia Midi Europe - Francia - 1. Aglio - 2. Carota - 3. Sedano
Turchia Ani Tarim Fresh Fruit Export Limited Co - Turchia - 1. Melagrana - 2. Ciliegie - 3. Fichi neri
Become Gold


Meno mele statunitensi o forse nemmeno una sul mercato indiano, che deve cercare nuovi fornitori (foto: thehindubusinessline.com)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina