CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Uruguay 19/11/2019

Export mirtilli in Cina: avviato, ma difficilmente crescerà

Invia a un collega 
Versione stampabile 

Dall'anno scorso il mercato cinese è aperto ai mirtilli dell'Uruguay. Ma gli operatori uruguaiani ritengono che le esportazioni verso la Cina rimarranno simboliche per gli alti costi dei dazi doganali.

 

Qualche settimana fa, è partita dall'aeroporto di Carrasco una prima spedizione di mirtilli per Shanghai. In tutto, 450 scatole per un totale di 675 chili.

 

Per gli operatori del settore, il mercato cinese non potrà essere una destinazione importante per le esportazioni uruguaiane di mirtilli. A causa del costo dei dazi doganali pari al 30%.

 

Di fronte ai prodotti provenienti dal Cile e dal Perù - esportati in Cina a dazio zero - i nostri mirtilli sono praticamente fuori mercato, lamentano i professionisti uruguaiani. E chiedono al governo di avviare trattative bilaterali con la Cina affinché le tariffe doganali possano essere ridotte o eliminate.

 

 

 

Fonte: blueberriesconsulting.com

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Messico Tropic Fresh - Messico - 1. Limone verde - 2. Avocado - 3. Mirtillo
Marocco Palmagri - Marocco - 1. Mirtillo - 2. Lamponi
Italia Profood srl - Italia - 1. Frutta - 2. Verdura
Spagna ARC Eurobanan - Spagna - 1. Ananas - 2. Mango - 3. Papaia
Ghana Moonlight Fresco Ltd - Ghana - 1. Ibisco - 2. Verdura - 3. Banana
Mali Agroplus-Mali - Mali - 1. Mango - 2. Patata Dolce - 3. Frutta secca
Become Gold


I dazi doganali elevati (30%) limiteranno i volumi di esportazione del mirtillo uruguaiano
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina