CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Stati Uniti d'America 28/04/2020

PMA: tavola rotonda virtuale su settore alimentari/vendita dettaglio prodotti freschi

Invia a un collega 
Versione stampabile 

Il 22 aprile, la Produce Marketing Association (PMA) ha invitato i membri della filiera del fresco a un evento virtuale. Oggetto: le turbative generate dal COVID-19 che riguardano direttamente loro e le loro attività. I temi principali, le sfide e le prospettive del settore della ristorazione negli Stati Uniti.

 

Secondo quanto emerso dalle tavole rotonde: le vendite di prodotti biologici sono aumentate del 10% rispetto ai prodotti convenzionali nel mese di marzo. I prodotti biologici hanno sempre maggiore appeal grazie ai seguenti fattori: un'ottima supply chain; i marchi biologici sono ben riconosciuti e affidabili; i clienti si concentrano sulla salute in generale e cucinano a casa.

 

Una nuova opportunità in termini di incremento delle persone che ora fanno acquisti online crea una piattaforma completamente nuova e un nuovo modo di fare le cose di una volta per i dettaglianti. I quali devono avere una solida strategia digitale con immagini di prodotti di alta qualità per contribuire a promuovere i prodotti sul loro sito e garantire che si possa finalizzare l'acquisto online di quel che viene offerto. Il 49% degli acquirenti online ha dichiarato di essere interessato ai campioni, quindi offrire tester è un altro modo per migliorare il servizio clienti.

 

Ora è possibile analizzare le aree self-service e riflettere su cosa faranno i clienti al loro ritorno. Manipolare cucchiai e pinze sarà il problema più grande da risolvere. Riorganizzare i bar self-service avverrà probabilmente a tappe: la prima è "Extreme": tutto preconfezionato; la seconda, "Ibrido": preconfezionato + sfuso, e la terza è il ritorno alla normalità. È difficile prevedere come il self-service sarà accettato in futuro: sarà dettato dal cliente. I negozi (frutta e verdura, alimentari) dovranno reinventarsi e trasformare l'offerta di servizi in esigenze reali.

 

Nelle ultime sei settimane il merchandising è stato scarso. La frutta è in calo perché il merchandising non è una priorità. I rivenditori cercano di spostarla rapidamente dal camion agli scaffali. Con l'avvicinarsi della nuova stagione, i negozianti devono cambiare le strategie di merchandising per incrementare le vendite. Le entrate a disposizione si ridurranno in modo significativo, quindi essi dovrebbero tenerne conto. Merchandising e pubblicità torneranno e saranno al centro dell'attenzione quando le regole dell'allontanamento sociale si allenteranno e inizierà il periodo estivo.

 

Queste tavole rotonde sono destinate ai membri di PMA, che ha annunciato altre tavole rotonde nelle prossime settimane: la prossima tavola rotonda virtuale è prevista per mercoledì 29 aprile Virtual roundtable focused on the grocery/retail sector of industry .

 

Fonte: PMA Produce Marketing Association

 

Contatto: Mrs. Mary LENHOFF

Marketing Operations Manager

mlenhoff@pma.com

www.pma.com

 

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Francia SARL AROMAVE - Francia - 1. Prezzemolo riccio - 2. Prezzemolo piatto - 3. Erbe aromatiche fresche
Kenya Go Foods Ltd - Kenya - 1. Avocado - 2. Mango - 3. Frutti della passione
Olanda Sweet & Fresh B.V. - Olanda - 1. Limone - 2. Arancia - 3. Frutti rossi
Spagna Karma Produce S.L. - Spagna - 1. Erbe aromatiche - 2. Erbe aromatiche fresche - 3. Soncino
Cina Dory Agricultural Co., Limited - Cina - 1. Limone - 2. Asparago - 3. Aglio
Kenya Primax Agencies Ltd - Kenya - 1. Avocado - 2. Fagiolo - 3. Mango
Francia Du Menhir Sarl - Francia - 1. Fragola - 2. Cetrioli
Messico Tropic Fresh - Messico - 1. Limone verde - 2. Avocado - 3. Mirtillo
Marocco Palmagri - Marocco - 1. Mirtillo - 2. Lamponi
Become Gold


Una tavola rotonda virtuale incentrata sul settore alimentari/vendita al dettaglio
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina