CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Italia 13/05/2020

UNITEC riuscita a garantire assistenza in tutto il mondo e lancio nuove linee malgrado la situazione sanitaria

Invia a un collega 
Versione stampabile 

UNITEC è vista dai suoi clienti come "un faro nella tempesta", secondo la metafora di Emrah Ince, Direttore Generale del Gruppo Tekfen Agri del quale fa parte la centrale ortofrutticola turca Alanar, dove è stata appena realizzata la primissima linea equipaggiata con Cherry Vision 3.0 di UNITEC della Turchia.

 

Nella difficile situazione sanitaria, il primo pensiero di UNITEC è stato poter continuare a garantire ai clienti – le centrali ortofrutticole di tutto il mondo che lavorano frutta e ortaggi freschi – tutto il supporto necessario affinché potessero proseguire la loro attività nelle migliori condizioni.

 

Grazie alla presenza capillare delle sue 13 filiali, alle sue squadre di tecnici specializzati dislocati in tutti i continenti e al suo team di assistenza post-vendita, UNITEC è riuscita a rispondere in maniera professionale alle esigenze dei clienti, garantendo la piena funzionalità ed efficienza delle loro linee. Ma UNITEC non si è limitata a fornire assistenza: in piena fase emergenziale è riuscita a proseguire, o perfino a iniziare ex novo l’installazione di nuovi impianti presso gli stabilimenti di diversi clienti.

 

È questo il caso della centrale ortofrutticola canadese Jealous Fruits, specializzata nella produzione e lavorazione di ciliegie nella regione della British Columbia: "Siamo nelle fasi finali dell'installazione di una linea a 28 canali, dotata della tecnologia Cherry Vision 3.0, nel nostro nuovo stabilimento di Kelowna. Questa linea presenta molte innovazioni, tra cui i riempitori automatici AC 350 e i primi pallettizzatori automatici in Nord America. Continuiamo a rimanere impressionati dall'approccio di UNITEC, professionale e orientato al cliente, oltre che dal design e dalla lavorazione del prodotto. Ma soprattutto, perfino in questi tempi difficili causati dalla pandemia mondiale, il progetto è in anticipo sulla tabella di marcia e lo standard di servizio di UNITEC non si è assolutamente abbassato", ha dichiarato David Geen, Presidente di Jealous Fruits.

 

Chris Carloni, Direttore Operativo della centrale californiana OG Packing, ha espresso tutta la sua riconoscenza nei confronti di UNITEC, che nonostante le restrizioni dovute all’emergenza è riuscita a implementare l’aggiornamento al sistema di visione Cherry Vision 3.0 in ben tre linee di lavorazione ciliegie presenti nello stabilimento di Stockton, rispettando tutti gli impegni presi: "In questo periodo così difficile e incerto, siamo grati di avere un partner commerciale che ha risposto alle nostre esigenze e ci ha supportato ben oltre le nostre aspettative. UNITEC ha riorganizzato rapidamente i team tecnici per adempiere agli impegni presi con OG Packing e per adattarsi alle restrizioni di spostamento e alle misure di contenimento attualmente in atto a causa della pandemia da Covid-19."

 

Helen Aggeletos, Direttore Generale della centrale ortofrutticola australiana Venus Citrus, presso cui UNITEC è appena riuscita a portare a compimento l’installazione di una nuova linea per la lavorazione dei mandarini dotata della tecnologia Mandarin Vision 3: "È un periodo emozionante per Venus Citrus per il completamento della nuova installazione della nostra linea UNITEC. Sono state sei settimane impegnative a causa delle restrizioni del Covid-19, con obiettivi in ridefinizione continua a causa delle restrizioni di spostamento. UNITEC è riuscita a organizzare in loco un team di tecnici qualificati che ha permesso di rispettare le scadenze, dato che il team italiano non è potuto venire in Australia. Il team tecnico si è impegnato a fondo per rispettare le scadenze e completare l'installazione, lavorando giorno e notte per far funzionare la linea in tempo per l’imminente stagione degli agrumi."

 

Oscar Ortiz, Direttore Generale della centrale ortofrutticola spagnola Rio Cinca, commentando l’upgrade alla tecnologia Cherry Vision 3.0 del suo impianto ciliegie e l’approccio all’installazione della nuova linea di lavorazione per pesche e nettarine dotata del sistema Peach Vision 3, presso lo stabilimento di Torrente de Cinca, ha dichiarato:  "Esprimiamo la nostra gratitudine a UNITEC per aver rispettato fino a oggi tutte le scadenze, nonostante la difficile situazione in cui ci troviamo."

 

'We work for your Results' non è mai stato solo uno slogan: i benefici e i vantaggi che le tecnologie di UNITEC apportano ai suoi clienti nel mondo sono quello per cui l’azienda lavora da oltre 95 anni e quel che la ripaga per l’impegno e la fatica, giorno dopo giorno.

 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://www.unitec-group.com/

 

 

 

 

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Francia SARL AROMAVE - Francia - 1. Prezzemolo riccio - 2. Prezzemolo piatto - 3. Erbe aromatiche fresche
Kenya Go Foods Ltd - Kenya - 1. Avocado - 2. Mango - 3. Frutti della passione
Olanda Sweet & Fresh B.V. - Olanda - 1. Limone - 2. Arancia - 3. Frutti rossi
Spagna Karma Produce S.L. - Spagna - 1. Erbe aromatiche - 2. Erbe aromatiche fresche - 3. Soncino
Cina Dory Agricultural Co., Limited - Cina - 1. Limone - 2. Asparago - 3. Aglio
Kenya Primax Agencies Ltd - Kenya - 1. Avocado - 2. Fagiolo - 3. Mango
Francia Du Menhir Sarl - Francia - 1. Fragola - 2. Cetrioli
Messico Tropic Fresh - Messico - 1. Limone verde - 2. Avocado - 3. Mirtillo
Marocco Palmagri - Marocco - 1. Mirtillo - 2. Lamponi
Become Gold


La primissima linea in Turchia equipaggiata con Cherry Vision 3.0 di UNITEC, appena stata realizzata nel bel mezzo della crisi sanitaria (foto: unitec group)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina