CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Tutti i paesi 18/09/2020

Sistemi Kwik Lok, mezzo innovativo per confezionatori per evitare investimenti costosi

Invia a un collega 
Versione stampabile 

Kwik Lok Corporation, la società internazionale statunitense che produce chiusure per sacchetti di piccole dimensioni, ha raccontato a Fructidor i vantaggi delle etichette di chiusura e le preoccupazioni dell'azienda sull'impatto ambientale della plastica e del carbonio.

 

Kwik Lok Corporation, l'azienda internazionale statunitense che produce chiusure per sacchetti di piccole dimensioni, ha stretto una partnership con l'Atelier de Recherches et de Conceptions (ARC), che ha sede in Francia, per sviluppare i sistemi Kwik Link e Kwik Line. I due sistemi, semiautomatico e automatico, sono costituiti da una macchina ARC che lega frutta o verdura con uno spago elastico e da una macchina Kwik Lok che vi applica un'etichetta per la tracciabilità, le possibilità di marcatura e le informazioni sul prodotto. Insieme riducono gli imballaggi per una minore impronta di carbonio offrendo una soluzione di packaging di marchio più sostenibile. 

 

Wouter Reijndorp, Direttore Vendite di Kwik Lok, ha raccontato a Fructidor: "Il nostro sistema ha dato prova di sé sul campo da quando abbiamo lanciato la nostra soluzione innovativa cinque anni fa, e i clienti ci hanno confermato che è molto affidabile ed efficace per incrementare le vendite". 

 

Durante l'intervista si è parlato dei vantaggi delle etichette di chiusura rispetto all'imballaggio e al branding sulla confezione. L'etichetta Kwik Lok riduce la quantità di imballaggi normalmente utilizzati per contrassegnare, identificare e codificare il prodotto. "L'etichetta offre ai produttori l'opportunità di promuovere la loro attività e il loro prodotto. È ideale per il branding, l'identificazione dei prodotti e per usi promozionali come coupon, pubblicità, giochi, concorsi, promozioni locali, ricette, ecc." Un'etichetta di chiusura ben progettata si distingue, attira l'attenzione e può spesso influenzare la decisione di acquisto dell'ultimo minuto di un consumatore.

 

I sistemi Kwik Link e Kwik Line di Kwik Lok sono un mezzo flessibile e innovativo per i confezionatori per evitare investimenti ad alto impiego di capitale come un'imbustatrice con imballaggio tubolare e ridurre la necessità di immagazzinare molte bobine diverse di film prestampato. L'azienda offre invece un metodo flessibile di fornitura di etichette che richiede meno prodotti da stoccare nei magazzini di imballaggio. 

 

Oggi, la riduzione del packaging è importante per i clienti, che sono informati e vogliono limitare l'impatto delle loro scelte di acquisto sull'ambiente. I confezionatori di frutta e verdura devono trovare il modo di ridurre il più possibile gli imballaggi, mantenendo al contempo la sicurezza e la freschezza degli alimenti. 

 

Kwik Lok si preoccupa anche dell'impatto ambientale della plastica e del carbonio. Ecco perché l'azienda ha lanciato il programma "Fresh Start" per fare del bene e allo stesso tempo fare bene. Wouter Reijndorp ha commentato: "Uno dei nostri primi step è stato sviluppare l'Eco-Lok, una chiusura sostenibile realizzata in resina vegetale di origine rinnovabile. La sua produzione richiede meno combustibili fossili, contribuisce a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e l'uso complessivo dei materiali. L'Eco-Lok è affidabile come la nostra chiusura tradizionale ed è compatibile con le macchine esistenti della nostra azienda". 

 

Al termine dell'intervista, Reindorp ha dichiarato che Kwik Lok è alla costante ricerca di materiali e processi che consentano ai suoi prodotti di rispondere alle esigenze dei clienti. "Apprezziamo l'opportunità di lavorare con i clienti e con altri player del settore packaging per trovare soluzioni uniche e intelligenti che soddisfino gli obiettivi di sostenibilità e migliorino i profitti". 

 

Kwik Lok è l'artefice della prima chiusura del sacchetto. Da piccola start-up, l'azienda è cresciuta fino a diventare una multinazionale che produce miliardi di chiusure per sacchetti ogni anno. Con Kwik Lok, è possibile non solo chiudere le confezioni dei sacchetti, ma anche etichettare i sacchetti stessi e stampare informazioni di tracciabilità codificate sulla chiusura. Tali possibilità sono offerte dall'azienda su tutte le linee automatiche, semiautomatiche e persino manuali. 

 

Per maggiori informazioni sui prodotti dell'azienda consultare il sito.

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Belgio Fresh Connection bvba - Belgio - 1. Magazzini frigoriferi - 2. Trasporti nazionali su strada - 3. Trasporti marittimi
Francia Oui Fresh - Francia - 1. Carota - 2. Frutta - 3. Verdura
Francia Aromave Sarl - Francia - 1. Coriandolo - 2. Prezzemolo riccio - 3. Erbe aromatiche fresche
Italia Ortalba Srl. - Italia - 1. Limone verde - 2. Cipolla - 3. Arancia
Kenya Go Foods Ltd - Kenya - 1. Avocado - 2. Mango - 3. Fagiolo
Olanda Sweet & Fresh B.V. - Olanda - 1. Limone - 2. Arancia - 3. Frutti rossi
Spagna Karma Produce S.L. - Spagna - 1. Limone - 2. Clementina - 3. Cetrioli
Hong Kong Dory Agricultural Co., Limited - Hong Kong - 1. Asparago - 2. Aglio - 3. Zenzero
Become Gold


Un'etichetta Kwik Lok con informazioni sul prodotto (in alto) e chiusure Eco Lok (in basso) a base di resina vegetale
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina