CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Francia 16/04/2021

Francia: due gelate provocano enormi danni a vigneti e frutteti

Invia a un collega 
Versione stampabile 
All'episodio di gelo della settimana scorsa — considerato il maggior disastro che ha investito il comparto agricolo francese da oltre trent'anni — si è appena aggiunta in questi giorni una nuova ondata di basse temperature che ha ulteriormente aggravato la situazione. Danneggiati centinaia di migliaia di ettari, con enormi perdite nei vigneti e nei frutteti.
 
A fine marzo, le temperature annunciavano la primavera portando al risveglio della vegetazione. Però — nella settimana 14 — un forte calo delle temperature ha provocato gelate fino a -8°C in molte zone; 10 regioni su 13 in Francia sono state colpite. Poi, la settimana seguente, un nuovo episodio di gelo ha dato il colpo di grazia. 
 
Tra le regioni interessate figurano il Nord e l'Est, la Turenna, il Poitou-Charentes, la Valle della Garonna, la Valle del Rodano, la Linguadoca-Rossiglione e la Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Diverse centinaia di migliaia di ettari sono stati coinvolti, secondo il Ministero dell'Agricoltura. Anche se è ancora troppo presto per stabilire l'ammontare preciso dei danni, vino e produzione di frutta sono stati particolarmente compromessi.
 
I danni a ciliegie, albicocche, pesche, prugne, pere e mele sono in corso di valutazione. In alcune zone le perdite sono già stimate al 100%, mentre in altre — e per alcuni prodotti — le perdite potrebbero oscillare tra il 40 e il 60%.
 
Il governo francese ha promesso una risposta "eccezionale" per aiutare i produttori colpiti. 
 
 
 
Fonte: :courrier-picard.fr, francetvinfo.fr, fnsea.fr
 
 
Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Dominicana Rep. ART Agro Industrial SRL - Dominicana Rep. - 1. Mango
Perù Koriwasi Frut SAC - Perù - 1. Avocado - 2. Mirtillo - 3. Mango
Belgio Fresh Connection bvba - Belgio - 1. Magazzini frigoriferi - 2. Trasporti nazionali su strada - 3. Trasporti marittimi
Francia Oui Fresh - Francia - 1. Frutta - 2. Verdura - 3. Patate
Turchia Art Meyve Tarim A.S. - Turchia - 1. Mela - 2. Ciliegie - 3. Fichi
Become Gold


A fine marzo, le temperature sono arrivate a 25-28°C favorendo l'apertura delle gemme. Qualche giorno dopo, è arrivato il gelo. Alcune produzioni, come le albicocche nella valle del Rodano, sono state fortemente colpite con perdite dal 60 al 100% (foto: twitter.com/FNSEA)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina