CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Turchia 03/11/2022

Esperto turco di produzione di pomodori secchi e semi-secchi surgelati si affida a tecnologia di sorting TOMRA

Invia a un collega 
Versione stampabile 

Per mantenere e rafforzare la propria competitività, DFS Gida utilizza la selezionatrice Blizzard di TOMRA dal novembre 2021.

Nel 2011, a Manisa, nella regione dell'Egeo, in Turchia, Hami Özer e Irfan Ertekin hanno fondato DFS Gıda. L'acronimo DFS sta per "Dried Food Solutions", che si focalizza sulla lavorazione di pomodori secchi e semi-secchi surgelati. 

L'azienda approvvigiona 13 nazioni in tutto il mondo — inclusi Stati Uniti, Australia e alcuni paesi asiatici — e circa il 60% della produzione è destinata all'Europa. Per rispettare gli elevati standard richiesti da questi paesi, l'azienda utilizza la tecnologia di selezione di TOMRA Food.
 
La Turchia è uno dei maggiori esportatori di pomodori semi-secchi, secchi e congelati a livello internazionale, con una quindicina di aziende che esportano in tutto il mondo. DFS Gıda è una di queste, con uno stabilimento di 10.000 mq destinato esclusivamente alla produzione di pomodori semi-secchi surgelati.
 
Per mantenere e rafforzare la propria competitività, nel novembre 2021 DFS Gıda ha iniziato a utilizzare la selezionatrice Blizzard di TOMRA.
 
Come riferisce Hami Özer, co-fondatore di DFS, l'azienda produce fino a 3.000 tonnellate di pomodori semi-secchi congelati all'anno e 500-700 tonnellate di pomodori secchi, a seconda del raccolto. Özer spiega che la richiesta di pomodori secchi sul mercato interno turco è piuttosto bassa e quella di pomodori surgelati semi-secchi è quasi nulla. Pertanto, esportano tutta la loro produzione. Poiché i paesi che riforniscono richiedono elevati standard di sicurezza e qualità alimentare, si affidano alla tecnologia di sorting di TOMRA.
 
 
Leader nella produzione di pomodori secchi e semi-secchi surgelati 
 
In Turchia si è iniziato a produrre pomodori secchi trent'anni fa, mentre quelli semi-secchi congelati sono entrati in produzione nel 2000.
 
Irfan Ertekin, co-fondatore di DFS, commenta che nel 2021 dalla Turchia si sono esportate complessivamente circa 40.000 tonnellate di pomodori secchi trasformati —  più o meno 22.000-23.000 di pomodori secchi e lavorati e circa 17.000-18.000 di semi-secchi surgelati. Quella turca è l'unica nazione che esporta questi prodotti, sottolinea Ertekin, perché i produttori degli altri paesi vendono solo ai mercati locali.
 
Le soluzioni di sorting di TOMRA consentono di rispettare standard elevati malgrado i vincoli di tempo imposti dalla campagna di raccolta — raccolta che parte a luglio e prosegue solo fino a fine settembre o ai primi di ottobre, a seconda del clima, come osserva Özer. Pertanto, devono lavorare grandi volumi di prodotti in un breve periodo di tempo, senza alcun margine di errore. Özer afferma che la selezionatrice ottica Blizzard garantisce prestazioni elevate anche durante le lunghe giornate di una stagione intensa. 
 
Il prodotto che l'azienda tratta è naturale al 100% e proviene direttamente dai campi. Grazie alla selezionatrice Blizzard di TOMRA, si tratta di un prodotto a zero errori", sostiene il co-fondatore. Il sorter assicura che i corpi estranei di origine vegetale vengano rimosso durante il processo di selezione. La macchina è anche in grado di rilevare ed espellere pomodori che presentano difetti di colore.
 
Come dichiara Irfan Ertekin, il loro investimento nell'automazione, in particolare nelle tecnologie di sorting di TOMRA, è la testimonianza dell'importanza che attribuiscono alla sicurezza alimentare. Essendo uno dei leader nella coltivazione e nel controllo dei prodotti, devono garantire che siano privi di difetti e di corpi estranei. Utilizzando la macchina TOMRA, DFS Gıda trae vantaggio dalla riduzione dei costi operativi e dall'eliminazione dei difetti non visibili durante la cernita manuale. "È così che garantiamo un'elevata qualità e sicurezza alimentare, migliorando al contempo la produttività."
 
 
 
 
Se desiderate passare alla selezionatrice TOMRA Blizzard o saperne di più sulle altre soluzioni della società, inviate una richiesta.
 
 
 
Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Svizzera Sofresco - Svizzera - 1. Mora - 2. Mirtillo
Become Gold


Le soluzioni di sorting TOMRA consentono di rispettare standard elevati malgrado i vincoli di tempo imposti dalla campagna di raccolta — raccolta che parte a luglio e prosegue solo fino a fine settembre o ai primi di ottobre, a seconda del clima. Si devono dunque lavorare grandi volumi di prodotti in poco tempo, senza margine di errore. Özer afferma che la selezionatrice ottica Blizzard garantisce prestazioni elevate, anche durante le lunghe giornate di una stagione intensa
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina