CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Messico 23/11/2022

Messico secondo produttore mondiale di lamponi

Invia a un collega 
Versione stampabile 
In Messico la produzione di questa bacca è cresciuta di 128 volte negli ultimi vent'anni.
 
Oggi il Messico è il secondo produttore mondiale di lamponi, subito dopo la Russia. Secondo la società di consulenza Latinometrics, la produzione messicana di questa bacca è cresciuta di 128 volte negli ultimi vent'anni, prolungandosi per tutta la stagione.
 
I coltivatori degli stati di Baja California, Michoacán e Jalisco hanno approfittato delle condizioni climatiche per raccogliere i lamponi in primavera, estate e autunno, e pure in inverno, quando altre zone producono poco e niente e i prezzi raggiungono il picco.
 
La società di consulenza Latinometrics specifica che — oltre al vantaggio stagionale — il confine comune con gli Stati Uniti e i bassi costi di produzione sono i fattori chiave che hanno favorito lo sviluppo di questo settore in Messico.
 
Secondo Aneberries, l'Associazione nazionale degli esportatori di frutti di bosco, quest'anno il mercato complessivo dei frutti di bosco in Messico sarà dell'ordine di 584.000 tonnellate, generando un fatturato di 3.000 milioni di dollari. Se si raggiungerà questa cifra, i frutti di bosco diventeranno, dopo birra e avocado, il terzo prodotto messicano di esportazione alimentare.
 
 
 
Fonte: projectpuente.com.mx
 

 

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Svizzera Sofresco - Svizzera - 1. Mora - 2. Mirtillo
Become Gold


Secondo Aneberries, il mercato complessivo dei frutti di bosco in Messico sarà dell'ordine di 584.000 tonnellate quest'anno, generando un fatturato di 3.000 milioni di dollari (foto: mexico.infoagro.com)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina