CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Italia 16/01/2023

Melavì sigla accordo innovativo con società di factoring

Invia a un collega 
Versione stampabile 

L'accordo costituisce una vera e propria rivoluzione per la remunerazione dei soci della Cooperativa, che riceveranno il pagamento dei prodotti raccolti nel 2022 a partire da gennaio 2023. 

 
Melavì, cooperativa agricola con sede a Ponte in Valtellina, in provincia di Sondrio, annuncia di aver firmato un accordo con Factorit, del gruppo Banca Popolare di Sondrio, per il finanziamento del raccolto 2022.   
 
Factorit è uno dei protagonisti del mercato del factoring, con oltre 2000 clienti. Il finanziamento viene erogato da Factorit a valere sul magazzino di Melavì. Il suo rientro è correlato ai crediti, ceduti alla società di factoring che, tramite proprie linee di credito, anticipa progressivamente gli incassi nei confronti di clienti della GDO, derivanti dalle future vendite delle mele valtellinesi raccolte nella stagione 2022, rendendo, di fatto, il finanziamento del magazzino autoliquidante. Grazie a questo accordo innovativo per il settore, le 230 aziende di piccole dimensioni socie di Melavì potranno incassare già da gennaio, senza dover attendere l'inizio della stagione successiva, come avviene di solito.
 
Mario Alberto Pedranzini, Consigliere Delegato e Direttore Generale di Banca Popolare di Sondrio, ha dichiarato che l'accordo stipulato con Melavì è frutto di un'attività sinergica tra le strutture del gruppo bancario e quelle della cooperativa. A conferma del sostegno del gruppo bancario all'economia del territorio e alla filiera ortofrutticola che, fra l'altro, promuove l'applicazione di metodi di produzione integrata, a vantaggio dell'ambiente e della qualità del prodotto.
 
Bruno Delle Coste, presidente di Melavì, ha sottolineato che il pagamento anticipato a gennaio permetterà ai soci della cooperativa di beneficiare di una disponibilità finanziaria di cui potranno usufruire per far fronte alla successiva annata agraria. Questo rappresenta una vera e propria rivoluzione dal punto di vista della remunerazione del prodotto dei soci da parte della cooperativa. 
 
Anche grazie al supporto dei tecnici della cooperativa durante tutta la stagione produttiva, le aziende socie coltivano i meleti con metodo di produzione integrata, adottando le più innovative tecniche di coltura volte a ridurre l’impatto ambientale. Da agosto a metà ottobre si raccolgono oltre 13.000 tonnellate di mele, che i soci conferiscono direttamente presso le sedi Melavì dislocate lungo il territorio valtellinese, ove vengono selezionate e confezionate, prima della vendita. 

 

 

Se desiderate collaborare con Melaví o saperne di più sui suoi prodotti,

inviate una richiesta.

 

 

 

 

 
Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Svizzera Sofresco - Svizzera - 1. Mora - 2. Mirtillo
Become Gold


Melavì, cooperativa agricola con sede a Ponte in Valtellina, in provincia di Sondrio, annuncia di aver firmato un accordo con Factorit, del gruppo Banca Popolare di Sondrio, per il finanziamento del raccolto 2022
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina