CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Spagna 31/08/2023

Canarie alla ricerca di nuovi fornitori di patate

Versione stampabile 
La presenza del coleottero rosso in alcune colture britanniche ha provocato la sospensione delle importazioni di patate dall'Inghilterra alle Isole Canarie.
 
Questo provvedimento, e l'incertezza su quanto durerà, è motivo di preoccupazione per i consumatori locali. Il Regno Unito è infatti il principale paese di approvvigionamento di patate dell'arcipelago, rappresentando nel 2022 l'86,37% delle importazioni di ortaggi, piante, radici e tuberi commestibili, secondo i dati dell'Istituto di Statistica delle Canarie (ISTAC).
 
Il governo delle Canarie ha sottolineato che non c'è carenza di patate. Negli ultimi anni i produttori locali hanno dovuto fare i conti con condizioni climatiche sfavorevoli, con episodi di siccità seguiti da piogge torrenziali, tali da ridurre la produzione. Il prossimo raccolto è a rischio per la mancanza di semi, il 90% dei quali proviene generalmente dall'Inghilterra.
 
Il governo ha annunciato l'intenzione di rifornirsi di patate da Israele, Egitto, Cipro, Libia, Malta e probabilmente anche da Galles, Scozia e Irlanda del Nord.

 

Fonte: eldiario.es
Become Gold


Il governo ha annunciato l'intenzione di rifornirsi di patate da Israele, Egitto, Cipro, Libia e Malta (foto: telegraph.co.uk)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina