CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Singapore 13/03/2024

Mega-intervista a Jiunn Shih: nuova iniziativa Zespri rivoluzionerà sostenibilità in comparto kiwi

Versione stampabile 
In un'intervista esclusiva con Fructidor, Jiunn Shih, Chief Marketing, Innovation & Sustainability Officer di Zespri, rivela l'essenza e le aspirazioni dietro l'ultima iniziativa di Zespri, Zespri Agritech Future (ZAG), un progetto di finanziamento audace e innovativo concepito per favorire la crescita, la sostenibilità e il progresso tecnologico nel settore del kiwi.
 
Zespriuno dei leader mondiali nella produzione di kiwi, sta adottando misure importanti per promuovere un'industria del kiwi più verde, più produttiva e più resiliente
 
Fructidor: Può darci una panoramica sul recente progetto di finanziamento di Zespri per l'innovazione nel settore kiwi? Cosa ha spinto Zespri a lanciare questa iniziativa?
 
Jiunn Shih: ZAG è il nuovo fondo annuale per l'innovazione di Zespri, con una dotazione di 2 milioni di dollari, progettato per favorire la collaborazione con i fornitori di soluzioni per affrontare insieme alcune delle principali sfide del nostro settore, soddisfacendo al contempo la crescente richiesta di kiwi Zespri. Il fondo sostiene attivamente le aree dell’ambiente, del benessere, della nutrizione e della qualità del kiwi, riconoscendo l’interdipendenza tra queste aree per generare un effetto a catena di influenza positiva lungo tutta la catena del valore del kiwi.
 
Un proverbio Māori, "Ehara taku toa i te toa takitahi, engari he toa takitini", si traduce in "La mia forza non è individuale ma collettiva". Il comparto kiwi neozelandese dimostra il potere della collaborazione e quanto lontano si può arrivare quando si lavora insieme. Attraverso ZAG vogliamo agire come catalizzatori per sfruttare le idee altrui per risolvere i problemi del nostro settore. Questa è la nostra ispirazione.
 
Fructidor: Quali scopi o obiettivi specifici vuole raggiungere Zespri con questo progetto di finanziamento dell'innovazione?
 
Jiunn Shih: ZAG sosterrà progetti incentrati su quattro priorità fondamentali per Zespri: (1) iniziative a beneficio del kiwi promuovendo una qualità più elevata e incrementando la produttività nei frutteti; (2) iniziative a beneficio delle persone promuovendo il benessere attraverso il consumo di kiwi; (3) iniziative a beneficio dell'ambiente proteggendo e valorizzando la natura; (4) e, infine, iniziative che favoriscano una fiorente industria del kiwi, a beneficio dei produttori e delle comunità locali di cui fanno parte.
 
Fructidor: Potrebbe specificare le aree di innovazione che Zespri desidera sostenere in particolare? In che modo queste aree si allineano con la vision e i valori a lungo termine dell’azienda?
 
Jiunn Shih: Obiettivo di Zespri è aiutare le persone, le comunità e gli ambienti di tutto il mondo a prosperare grazie ai benefici del kiwi, e ZAG svolgerà un ruolo importante nella nostra mission. Cerchiamo partner che ci aiutino a innovare nei settori dell'agricoltura sostenibile, della tecnologia, dell'automazione, del packaging, della catena di approvvigionamento, della logistica e della formazione industriale.
 
Fructidor: Il progetto ha suscitato un vivo interesse a livello mondiale sin dal suo lancio a fine novembre 2023. A cosa attribuisce questo livello di interesse e come riflette le sfide e le opportunità attuali del settore?
 
Jiunn Shih: Una delle maggiori sfide per le start-up e le aziende del settore agronomico è la riduzione complessiva dei finanziamenti. A causa della vulnerabilità dei sistemi agricoli al cambiamento climatico, gli investitori sono sempre più riluttanti a iniettare capitale. I settori dell'agritech sono ora oggetto di maggiore attenzione, in particolare quelli che offrono soluzioni agli agricoltori e che attenuano il cambiamento climatico.
 
Gli investitori, come le società di capitale di rischio, sono spesso entusiasti di collaborare con ZAG. La catena del valore end-to-end di Zespri crea un ecosistema unico in cui gli investitori possono impegnarsi direttamente con i coltivatori e i fornitori di soluzioni come le start-up. In questo modo possono interagire con un intero settore piuttosto che solo con una parte di esso. Gli investitori comprendono anche l'applicazione a valle delle tecnologie in cui hanno investito, l che crea fiducia nelle start-up.
 
Il modello di ZAG, come partnership senza partecipazione, sarà in grado di aiutare i fornitori di soluzioni a sviluppare le proprie soluzioni ungo tutta la catena di valore di Zespri ricevendo al contempo supporto finanziario, senza le consuete restrizioni di un fondo di capitale di rischio.
 
Fructidor: Considerata l'importanza di trovare nuove soluzioni per affrontare le preoccupazioni in materia di sostenibilità e cambiamento climatico, in particolare per i produttori, come intende il progetto di finanziamento rispondere a tali questioni urgenti, e quale impatto pensa che avrà sull'intero settore?
 
Jiunn Shih: Zespri si è concentrata seriamente e continuamente sulla creazione di un quadro globale che copra sia la sostenibilità sociale che quella ambientale. Nell’ultimo anno ci siamo concentrati sulle nostre due maggiori priorità: affrontare l’impatto ambientale dei nostri imballaggi e rispondere al cambiamento climatico. Quando si tratta di packaging, abbiamo preso slancio implementando una serie di nuove soluzioni nei nostri mercati in tutto il mondo. Questo ci ha permesso di migliorare le nostre prestazioni dell'88% rispetto all'obiettivo di Zespri di un imballaggio riciclabile o compostabile al 100%.. Per quanto riguarda il cambiamento climatico, a novembre 2022 abbiamo lanciato il nostro piano di adattamento al cambiamento climatico “"Adapting to Thrive in a Changing Climate" (Adattarsi per prosperare in un clima che cambia). Questo piano delinea le azioni su cui Zespri e l’industria del kiwi si stanno concentrando per consentire l’adattamento a un clima mutevole nelle nostre aree di coltivazione in tutto il mondo. Quest’anno abbiamo raggiunto il nostro target di implementare programmi per uno stile di vita sano in tutti i nostri principali mercati entro il 2022, con oltre 35 programmi in 12 paesi.
 
Fructidor: Può darci maggiori dettagli sull'aspetto finanziario del progetto? Come sarà ripartito il finanziamento annuale di 2 milioni di dollari?
 
Jiunn Shih: Si tratta di un fondo annuale di 2 milioni di dollari che ci consentirà di lavorare costantemente con partner che condividono le stesse idee rivoluzionarie. Ogni sfida è unica, così come lo sono le soluzioni necessarie per affrontarla. L’importo del finanziamento dipende dalle esigenze del progetto elencate sul sito web. Non esiste un limite minimo o massimo di erogazione; tutto dipende dal progetto.
 
Fructidor: In che modo Zespri intende collaborare con ricercatori, innovatori ed esperti del settore per garantire il successo di questo progetto di finanziamento?
 
Jiunn Shih: Al fornitore della soluzione verrà assegnato un team di progetto. Questo team supervisionerà l'intero processo, dall'esecuzione dell'idea alla fase pilota all'interno dell'ecosistema Zespri. Se il progetto pilota avrà successo, il team contribuirà a estenderlo all'intera catena di valore di Zespri.
 
Fructidor: Quali sono i potenziali risultati o le innovazioni che Zespri spera di ottenere attraverso questa iniziativa? Come pensa che questi progressi vadano a vantaggio dei produttori, dei consumatori e dell'intera industria del kiwi?
 
Jiunn Shih: Speriamo di ottenere il maggior numero possibile di risultati innovativi e stimolanti. Le idee innovative ci aiuteranno ad accelerare il raggiungimento dell'obiettivo di Zespri: aiutare le persone, le comunità e l'ambiente di tutto il mondo a prosperare grazie ai benefici del kiwi. Lavoreremo con i fornitori di soluzioni per promuovere nuove idee che miglioreranno il benessere dei produttori e preserveranno la produttività, cercando al contempo di rigenerare il territorio e l’ecosistema. Questo consentirà ai nostri coltivatori e al settore nel suo complesso di crescere in modo più sostenibile, migliorare la visibilità e l'affidabilità della catena di approvvigionamento, nonché la qualità dei kiwi e, in definitiva, migliorare la qualità e il contenuto nutrizionale dei kiwi, e aumentare l'offerta - favorendo così un miglior accesso a una corretta alimentazione per i consumatori di tutto il mondo. 
 
Fructidor: Le parti interessate, siano essi ricercatori, imprenditori o operatori del settore, possono essere coinvolte o richiedere finanziamenti nell'ambito del progetto di innovazione Zespri? Se sì, come?
 
Jiunn Shih: Sì, stiamo cercando e accogliendo start-up, imprenditori, aziende a impatto sociale, università, gruppi di ricerca e ONG nei settori dell'agricoltura sostenibile, della tecnologia, dell'automazione, degli imballaggi compostabili, della supply chain, della logistica e della formazione – essenzialmente, risolutori di problemi che possono contribuire ad affrontare alcune delle principali sfide che il comparto deve affrontare mentre risponde alla crescente richiesta di kiwi Zespri.
 
 
 
 
Inviare una richiesta per maggiori informazioni. 
 
 
 
 
Become Gold


Jiunn Shih, Chief Marketing, Innovation & Sustainability Officer di Zespri, rivela l'essenza e le aspirazioni dietro l'ultima iniziativa di Zespri, Zespri Agritech Future (ZAG)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina